Aromatico, morbido e delicato, il Prosciutto di San Daniele DOP dà il meglio di sé in fette sottili, appena tagliate e adagiate sul pane croccante, che ne esalta il sapore e il profumo. Il 14 settembre a Bologna tutti i buongustai potranno apprezzarlo proprio così, grazie allo “Sfilatino da Guinness”: una nuova sfida gastronomica organizzata da FICO Eataly World con il Consorzio del Prosciutto di San Daniele, che punta a realizzare il panino al San Daniele più lungo del mondo, con 100 metri di pane farcito con il prezioso salume friulano.

Nel parco del cibo più grande del mondo, in questa nuova “impresa” gourmet sarà impegnato un team di eccellenza, a partire dal Forno di Calzolari. Il panificio artigianale di montagna che produce il pane a FICO è considerato uno dei migliori panificatori italiani, ed utilizza le speciali varietà di grani antichi riscoperti e coltivati direttamente sulle alture di Monghidoro, nel Bolognese, macinati a pietra e lavorati con il lievito madre “Gino”, di cui ogni anno celebra il compleanno. 

Per tutta la mattinata i maestri fornai impasteranno e cuoceranno a vista il lunghissimo sfilatino croccante lungo la pista ciclabile all’interno di FICO, utilizzando uno speciale forno mobile Zanolli.  In collaborazione con il chiosco “AL SAN DANIELE” di FICO, verranno affettati i Prosciutti di San Daniele DOP, con l’ausilio di 3 affettatrici, e dalle 17 inizieranno il taglio, la farcitura e la degustazione dello “Sfilatino da guinness”: tutti i visitatori potranno degustare il super-panino, gratuitamente, registrandosi online su www.eatalyworld.it