A due anni da Colazioni d’autorePetunia Ollister ­– l’instagrammer editoriale che, con un format di successo nato e sviluppato sui social, promuove la lettura – torna in libreria con Cocktail d’autore, per i tipi di Slow Food Editore, con il suo gusto garbato che mescola la passione per i libri ai piaceri del palato, con un’abbondante spruzzata di talento visuale. 

Come le colazioni del libro precedente, i cocktail sono il pretesto per comunicare un repertorio di scrittori e scrittrici, di personaggi e immaginari che hanno fatto la storia. 

Il viaggio prevede 70 tappe: a ogni copertina ritratta corrisponde la ricetta di un drink, citato nelle pagine del libro che lo accompagna, ispirato dalle sue atmosfere o dalla biografia del suo autore.

Di ogni cocktail sono poi illustrate la ricetta e la preparazione curata da professionisti della mixologia.Dal Martini con «tre parti di Gordon’s, una di vodka e mezza di Kina Lillet» amato dal più cool degli agenti segreti allo Scotch Mist della fatale Vivian Sternwood di Raymond Chandler passando per le bevute mondane di Holly Golightly in Colazione da Tiffany, quello sceneggiato da Petunia Ollister è un viaggio in 70 sorsi, ritratti da Davide Gallizio, attraverso le infinite atmosfere e gli incanti della letteratura. Per ritrovarsi ebbri di libri.

Image

Petunia Ollister è la creatrice dei #bookbreakfast: foto di libri sul tavolo della colazione pubblicate sul suo profilo Instagram. Quando non legge o scatta foto, si occupa di valorizzazione dei beni culturali e comunicazione. Per Slow Food Editore ha pubblicato Colazioni d’autore (2017). Abita a Torino, scrive su La Stampa.

Davide Gallizio, fotografo, si occupa di moda e di cibo. Quando non è dietro l’obiettivo ama andare in barca a vela.

Petunia Ollister
Cocktail d’autore

Gia disponibile on line su www.slowfoodeditore.it
Cartonato con sovracoperta americana
Formato: 22*24
Pagine: 160
Prezzo: 22
ISBN: 9788884996015
CM: 80141X