CITTÀ DEL VINO DEL FRIULI VENEZIA GIULIAAD AQUILEIA IL 3 NOVEMBRE IN PIAZZA CAPITOLOPRIMA EDIZIONE DI VINUM IN FUNDO, LA GRANDE FESTAD’AUTUNNO DEI VINI E DEI SAPORI REGIONALIFINALITÀ SOLIDALE A FAVORE ASSOCIAZIONE AMICI DI FEDERICO
Dopo il successo di Calici di Stelle, la grande manifestazione agostana svoltasi in contemporanea con il resto d’Italia, le Città del Vino del Friuli Venezia Giulia replicano anche in autunno il fortunato format che permette ai visitatori, acquistando un braccialetto, di degustare quanti vini vogliono abbinandoli a specialità gastronomiche locali. L’occasione è in programma domenica 3 novembre grazie a Vinum in Fundo, evento inserito all’interno della manifestazione Gaudeamus (2-3 novembre) del Comune di Aquileia, anch’esso membro delle Città del Vino e la cui area archeologica è stata riconosciuta dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità.L’evento è collegato a una raccolta di fondi a favore dell’associazione “Amici di Federico” di Villa Vicentina: sorta nel 2008 per finanziare le spese per le cure di un bambino del paese friulano, da allora opera per aiutare altre famiglie bisognose di sostegno, grazie a una rete di solidarietà sostenuta proprio grazie a fondi raccolti in eventi pubblici. 

Nella splendida piazza Capitolo, a due passi dalla magnifica Basilica patriarcale di Santa Maria Assunta, dalle 11.30 alle 20 si potranno degustare le etichette e i sapori di una decina di Città del Vino regionali. Il costo del braccialetto, che dà il diritto a degustazioni illimitate, è di 15 euro. In caso di maltempo ci si trasferirà al coperto. “Per noi – ha dichiarato il coordinatore delle Città del Vino del Friuli Venezia Giulia e assessore del Comune di Buttrio Tiziano Venturini – é l’occasione di festeggiare, insieme a winelover ed enoturisti, la fine dell’annata culminata con la recente vendemmia. Con un brindisi nell’emozionante scenario della piazza principale di Aquileia celebreremo un anno che è stato ricco di progetti per tutte le nostre aderenti”. 
Non solo: nell’occasione si attendono le persone che hanno partecipato ad agosto a Calici di Stelle. Chi presenterà più braccialetti dei singoli eventi estivi, potrà partecipare all’assegnazione di un soggiorno in una meta turistica regionale in collaborazione con PromoturismoFVG.
“Siamo lieti – commenta il sindaco di Aquileia Emanuele Zorino – di ospitare questo evento all’interno di Gaudeamus, perché in qualità di Città del Vino e centro d’eccellenza della cultura friulana facciamo la significativa, degna chiosa all’intera manifestazione. Ad agosto Calici di stelle, con due appuntamenti, è stato un successo in piazza Capitolo, sede che ben si sposa a questo genere di kermesse enogastronomiche”.
A Vinum in Fundo, con i propri banchi allestiti con le bottiglie di vino e le specialità gastronomiche della propria zona, parteciperanno una decina di Città del Vino del Friuli Venezia Giulia.